Family Guy: Missione

Family Guy: Missione (Family Guy The Quest) 1.0.7.1

Ricostruisci Quahog in questo gioco surreale

Family Guy: The Quest for Stuff è un city-building game gratuito dove dovrai ricostruire la città di Quahog dalle macerie. Nel tuo percorso, dovrai portare a termine una serie di mission inusuali e divertenti, che vedranno come protagonisti i personaggi del famosissimo cartone di FOX. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Autentica esperienza Family Guy
  • Gameplay semplice
  • Numerose attività

CONTRO

  • Tempi di attesa eccessivi
  • Non adatto per tutti

Buono
7

Family Guy: The Quest for Stuff è un city-building game gratuito dove dovrai ricostruire la città di Quahog dalle macerie. Nel tuo percorso, dovrai portare a termine una serie di mission inusuali e divertenti, che vedranno come protagonisti i personaggi del famosissimo cartone di FOX.

Una versione di Tapped Out per adulti

Senza dubbio il gameplay di Family Guy: The Quest for Stuff assomiglia molto a The Simpsons: Tapped Out: l'idea di base è quella di costruire case, attività commerciali e aree di svago guadagnando o comprando una moneta virtuale. Gli oggetti in Family Guy: The Quest for Stuff possono essere acquistati semplicemente corrispondendo il denaro o le vongole necessarie.

Andando avanti nel gioco, potrai sbloccare vari personaggi di Family Guy e dovrai metterli al lavoro in una serie di attività assurde per guadagnare denaro, punti XP e, in misura minore, vongole. Le vongole rappresentano quasi una manna in Family Guy: The Quest for Stuff ed è molto complicato procedere senza utilizzarle. L'unico problema è che è piuttosto difficile trovarle e spesso sarai costretto ad acquistarle in cambio di denaro sonante per risparmiarti la frustrazione di aspettare per giorni e giorni. 

Le quest di Family Guy: The Quest for Stuff sono piuttosto strane: vanno dall'urtare l'alluce di Peter per ore a far passare un gerbillo nei pantaloni di Quagmire. Portandole a termine i personaggi passano al livello superiore e sbloccano nuove task. Inoltre, i personaggi dovranno svolgere le attività per conto di altri personaggi per sbloccarli.

Per completare la maggior parte delle quest è necessario dedicare molto tempo, di conseguenza l'avanzamento è piuttosto lento almeno che tu non sia disposto a spendere dei contanti.

Family Guy: The Quest for Stuff è caratterizzato anche da altri elementi interessanti oltre al completamento delle quest e alla costruzione di edifici: ad esempio, è stato creato il social network 'FaceSpace', in cui ogni personaggio pubblica commenti e foto. Se alcuni post sono divertenti, altri sono fuori luogo e sembrano pensati appositamente per creare scandalo.

Se sei già un appassionato di Family Guy, probabilmente sei abituato a questo tipo di humor molto diretto, altrimenti potresti trovarlo semplicemente offensivo. Inoltre, molte battute, che certamente funzionerebbero nella serie, non hanno lo stesso impatto nel formato testuale di Family Guy: The Quest for Stuff.

Avrai anche la possibilità di visitare le città virtuali costruite dagli altri giocatori, sebbene il livello di interazione sia limitato esclusivamente all'esplorazione e alla raccolta di denaro/vongole quando si palesano sulla tua strada. 

Facendo un salto all'Harrington's Costume Shop potrai mascherare i tuoi personaggi come preferisci, sbloccando nuovi outfit man mano che vai avanti.

Quahog sulla punta delle tue dita

Imparare a giocare a Family Guy: The Quest for Stuff è piuttosto facile anche se non hai alcuna esperienza con questi giochi strategici che prevedono la costruzione delle città. I primi minuti di gioco sono accompagnati da istruzioni on-screen e il principio generale in base al quale puoi raccogliere denaro o punti XP toccando gli edifici o gli altri personaggi non è certo un segreto per menti raffinate.

Anche spostasi in città in Family Guy: The Quest for Stuff è piuttosto intuitivo basta strisciare sullo schermo e avvicinare le dita per ingrandire o rimpicciolire. A volte, posizionare gli oggetti è piuttosto fastidioso, soprattutto se sono piccoli e utilizzi un iPhone. 

Nel corso del gioco ho rilevato alcuni piccoli bug, come le quest che non si aprono quando premi il pulsanti 'Go' da un elenco di task e le schermate iniziali che spesso si bloccano quando i personaggi passano da un livello all'altro.

Family Guy prende vita

La grafica di Family Guy: The Quest for Stuff riesce a restituire il look and feel dello show televisivo. Grazie all'animazione e ai disegni in stile cartone animato sarai catapultato nel cuore di Quahog, sebbene in alcuni momenti mi sarebbe piaciuto ingrandire leggermente le immagini per sentirmi più vicino ai personaggi mentre portavano a termine le strane attività previste dal gioco.

La colonna sonora è irritante proprio come in tutti i giochi piuttosto prolissi ambientati in un mondo in costruzione; è una rivisitazione del tema del cartone, allungato e riproposto in loop senza interruzione. Tuttavia, rispetto alla serie televisiva risulta più musicale e ha un effetto calmante.

Consigliato agli appassionati

È piuttosto difficile valutare Family Guy: The Quest for Stuff perché il divertimento dipende in modo cruciale dall'apprezzamento dei giocatori dello humor dark e surreale che caratterizza la serie televisiva. L'attesa che il denaro si materializzi non è divertente per nessuno così come l'obbligo di spenderlo, ma è un gioco piuttosto riuscito tanto che ti invoglierà a ritornare se sei un appassionato del cartone.

Family Guy: Missione

Download

Family Guy: Missione (Family Guy The Quest) 1.0.7.1